Test contro l’Under 20 per gli Azzurri di Spalletti: difesa a tre e subito a segno Scamacca

Un’ultima prova prima di scegliere la lista dei ventisei calciatori che partiranno per la Germania: sul campo ‘Enzo Bearzot’ di Coverciano la Nazionale maggiore si impone per 3-1 sugli Azzurrini dell’Under 20, con Spalletti che, come già annunciato nei giorni scorsi, ha dato spazio in campo a chi non è partito dal primo minuto ieri, nella sfida di Bologna contro la Turchia.

Le formazioni iniziali. Davanti a Provedel, il Ct ha schierato Gatti, Buongiorno e Calafiori, con Darmian e Bellanova sugli esterni e Frattesi, Fagioli e Folorounsho in mezzo al campo. Davanti, Raspadori e Scamacca. In questa sfida da 35 minuti a tempo, lo scacchiere di Bollini è stato invece impreziosito all’inizio dalle presenze di Ricci, in cabina di regia nel 4-2-3-1, e di El Shaarawy, largo sulla sinistra dietro all’unica punta Bonfanti.

La cronaca. Il confronto si apre con gli Azzurri che colpiscono al primo affondo, quando (4’), su un cross da sinistra di Darmian, Scamacca si fa trovare pronto per la deviazione vincente.

Al 15’ uno scambio stretto tra Raspadori e Folorounsho allarga le maglie della difesa dell’Under 20, ma il diagonale della punta del Napoli, seppure bene angolato, trova la pronta risposta di Palmisani. I ragazzi di Bollini non disdegnano di affacciarsi nella metà campo avversaria, illuminati dalle giocate di Pafundi che si destreggia con la sua consueta leggiadria tra gli avversari, e con il passare dei minuti smaltiscono l’emozione del confronto. Una buona occasione per gli Azzurrini capita quindi al 28’ sul destro di El Shaarawy, che si accentra e dal limite lascia partire un rasoterra insidioso che Provedel è bravo a respingere in angolo. Passano tre minuti e uno spunto individuale di Ricci in area di rigore costringe Fagioli al fallo: dal dischetto si presenta il Faraone che angola bene la conclusione, ma in questa sorte di derby capitolino il portiere della Lazio è ancora più bravo, distendendosi sulla propria destra e parando il tentativo dagli undici metri.

Sulla tribuna del campo ‘Enzo Bearzot’ di Coverciano, emozionati ad assistere alla sfida tutta azzurra, anche trenta bambini in cura presso l’ospedale pediatrico Meyer, con un gagliardetto speciale dato al segretario generale della Fondazione Meyer, Alessandro Benedetti. Poco prima, a pranzo, erano state invece consegnate le maglie di Barella e Pellegrini ad AIRC.

All’intervallo cambiano alcuni interpreti: Ricci ed El Shaarawy si vestono di azzurro e si schierano con la Nazionale maggiore al posto di Fagioli e Gatti, mentre dall’altra parte sono Sekulov e proprio Gatti a subentrare ai due giocatori usciti. I ragazzi di Spalletti attaccano fin dalle prime battute della ripresa con più convinzione, colpendo un palo con Bellanova subito in apertura (colpo di testa su cross di El Shaarawy) e raddoppiando al 3’, quando un tacco di Scamacca libera in area Frattesi, bravo e altruista a servire a Raspadori l’assist del 2-0. All’8’ è però il neoentrato Sekulov a riaprire il confronto con un preciso tocco di esterno, mentre dieci minuti più tardi El Shaarawy riporta la Nazionale maggiore sul doppio vantaggio, concretizzando uno scambio bello e preciso nello stretto tra più interpreti azzurri.

Al triplice fischio finale, la consueta foto di rito, con tutti i protagonisti insieme, sull’erba di Coverciano, accompagnati dagli applausi del pubblico presente.

NAZIONALE A-NAZIONALE UNDER 20 3-1

NAZIONALE A (primo tempo): Provedel, Gatti, Buongiorno, Calafiori, Bellanova, Frattesi, Fagioli, Folorounsho, Darmian, Scamacca, Raspadori.
(Secondo tempo) Provedel, Bellanova, Calafiori, Buongiorno, Darmian, Ricci, Frattesi, Folorounsho, El Shaarawy, Scamacca, Raspadori. All.: Spalletti

NAZIONALE UNDER 20 (primo tempo): Palmisani, Missori, Regonesi, Dellavalle, Marcandalli, Ricci, Terracciano, Ignacchiti, Bonfanti, Pafundi, El Shaarawy. 
(Secondo tempo) Palmisani, Missori (20’st Corazza), Regonesi (20’st Angori), Dellavalle (20’st Francesconi), Marcandalli (20’st Cassano), Gatti, Sekulov, Terracciano (20’st Mendicino), Ignacchiti (20’st Russo), Bonfanti (20’st D’Uffizi), Pafundi (20’st Leoni). All.: Bollini

Arbitro: Lorenzi di Pistoia. Assistenti: Rama e Di Spigno. IV Ufficiale: Casale

Reti: 4’pt Scamacca (A), 3’st Raspadori (A), 8’st Sekulov (U20), 19’st El Shaarawy (A)

Note: Al 28’pt  Provedel para un rigore a El Shaarawy (U20)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *